Inserti in metallo

Le tenute meccaniche e le parti dei sistemi di tenuta sono utilizzate su una varietà di apparecchiature rotanti, tra cui valvole, pompe, compressori, miscelatori, turbine a vapore e altre apparecchiature speciali nel settore del petrolio e del gas, della lavorazione chimica, dell'acqua, farmaceutica e di altre industrie generali.

La superficie della guarnizione metallica offre un'elevata durezza e una specifica intercettazione della durezza, che la durezza e la resistenza all'abrasione possono essere migliorate dall'indurimento superficiale. Materiali di tenuta metallici che includono principalmente lega di cromo, lega di cobalto, lega di nichel, carburo di tungsteno, acciaio inossidabile e così via.

La costruzione degli inserti in metallo consiste solo in una coppia di anelli di sede metallici (senza inserti) e la superficie a contatto con la sfera è in lega di rame (per valvola di bassa pressione), acciaio inossidabile al cromo (per valvole comuni di alta e media pressione) , Lega stellitica (per alte temperature, pressione e alta corrosione), lega di nichel (per il mezzo corrosivo), carburo di tungsteno o altri materiali, che rende il design duraturo e affidabile e in grado di raggiungere classi di classe V / VI. Questi gruppi di sedi in lega forniscono un supporto positivo per la superficie del sedile e riducono al minimo la possibilità di danni alla sede dovuti a variazioni della pressione di linea e dei differenziali termici.

TAGLIA: NPS 1-40 (DN25-1000)
Classe di pressione Classe ANSI 150 ~ 2500 (PN16 ~ 420)
Temperatura Criogenico, temperatura ambiente o alta temperatura sopra 250 ℃
Attrezzatura ASTM A105, A350 LF2, A182 F304, A182 F316, A182 F6A, A182 F51, A182 F53, A182 F55, A564 630 (17-4PH), Copper, Monel, Inconel.
Trattamento superficiale Rivestimento in lega INCONEL, cromo duro (durezza fino a 70 HRC), carburo di tungsteno (durezza fino a 85 HRC), carburo di cromo, stellite (durezza fino a 45 HRC), lega INCONEL, speciale, ect.